Gandolfo, Giovanni

nome
Giovanni Gandolfo

home page:
http://www.giovannigandolfo.com

contatto e-mail
rock.gio@hotmail.it

foto
Giovanni Gandolfo

età
24

strumento/i
Prs Custom 24
Gibson 335
Fender Telecaster 50th
Fender Stratocaster 50th
Fender Stratocaster Special HSS
Peerless New York
Ibanez George Benson
Aria Mod. Maccaferri
Eko mia 018
Taylor 314
Maton 325

amplificazione:
Vox Night Train

Fender HotRoad

Sistema rack:

Marshall JMP-1
Alesis MidiVerb
Sabine RT-7100
Rocktron Velocity 100

genere/i
Pop/Rock/Jazz/Bossa Nova/Monouche

gruppo/i
ME AND I : Arrangiamenti di brani celebri in modalità acustica(solo
chitarra e voce)

STAY FREE : Omaggio a Jimi Hendrix in modalità Experienced (GANDOLFO GIOVANNI-Chitarra e voce SPIRO MEMEO-Basso MIMMO DELEO – Batteria )Dove si riproduce le stesso sound anni 60/70 utilizzando dei nostri arrangiamenti sui brani del chitarrista di Seattle.

I ZAZà:E ‘un progetto nato nel 2012 che mira a valorizzare la musica popolare italiana, soprattutto del sud, senza dimenticare alcuni brani “classici” del liscio,rivisitato in chiave jazzistica. Si propone con uno spettacolo allegro e divertente che porta il pubblico in un viaggio alle radici della musica popolare italiana!
(GANDOLFO GIOVANNI-chitarra e mandolino SPIRO MEMEO – contrabbasso MARCO MORO- flauto traverso,ottavino,fisarmonica)

descrivi te e la tua musica
Chitarrista elettrico ed acustico ,cantante , insegnante.

Nato ad Imperia nel 1989 comincia fin da piccolo la sua carriera musicale. Dall’età di sei anni fino a quattordici prende lezioni di chitarra classica dal noto maestro DORIA MIGLIETTA RENZO preparandosi all’ esame di quinto anno al conservatorio,ma ,appassionato dalla musica anni ’70, decide di abbandonare lo studio classico e dedicarsi alla chitarra moderna e allo studio dell’ improvvisazione col Maestro MAURO VERO (Direttore del Ginnasio Musicale PANTAMUSICA). Nell’ anno 2004 partecipa ad un musical “West Side Story” diretto dalle insegnanti MARIA ROSA BERSANETTI e ALESSANDRA BRUNENGO, svoltosi in diverse zone del Piemonte e della Liguria. Dall 2004 al 2006 Studia Teoria e Solfeggio per l’esame al conservatorio con il maestro,compositore e arrangiatore MARCO REGHEZZA. Partecipa a diversi Concorsi Canori e per Band (Stelle Note e Giovani, …) Nel frattempo  studia all ITIS di Imperia come Perito Chimico Industriale. Dopo essersi diplomato (2008) decide di intraprendere la carriera musicale e si trasferisce a Bologna per studiare alla Music Academy 2000 dove supera gli esami con eccellenti risultati,ottenendo un diploma di laurea in chitarra moderna. Inoltre ha partecipato a seminari di Massimo Varini, Jhon Gomn, Alessio Menconi e Paul Gilbert. Finito a Bologna (2009) affascinato dal jazz e bossa nova decide di prendere
lezioni dal noto chitarrista e insegnante Jazz ALESSIO MENCONI e di canto dall’insegnante SABRINA PONTE. Nel Dicembre dello stesso anno registra presso l’HITHIL WORLD una demo col gruppo Wild Pigs. In
contemporanea Giovanni suona in svariate zone Italiane e straniere ( Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Calabria, Sicilia , Francia) con diversi gruppi e formazioni (Wild Pigs, Mirna in tour, Compagni di Viaggio(tribute De Gregori), Acustica Agricola, Metroquadro, Gandolfo Giovanni Trio) che vanno dal acustico all’elettrico. Nel 2010 riceve la Qualifica di insegnante abilitato AMG (Alessio Menconi Guitar Institute) e inizia ad insegnare al Ginnasio Musicale PANTAMUSICA di Imperia il metodo di Menconi. Sempre nello stesso anno insegna musica d’insieme all’ITIS di Imperia ed inoltre esporre nelle scuole un progetto, “Reciclo in Musica”, dove vengono costruiti strumenti musicali (bastone della pioggia,tamburo,maracas,ecc…) tramite oggetti reciclati (tubi,lattine,stuzzicadenti,cartoni,ecc…).
Ha tenuto corsi propedeutici in diverse scuole materne ed elementari avvicinando così i bambini alla cultura musicale. Nel maggio 2011 Registra un disco “Me and I” dove esegue arrangiamenti di brani celebri con solo chitarra e voce. Nell’Aprile 2012 pubblica un libro autoprodotto sulla storia della musica popolare meridionale dal titolo “Le Melodie Del Sole”. “Il canto popolare è espressione di cultura delle classi subalterne di cui testimonia i sentimenti, le aspirazioni e le lotte. In Italia era legato alle culture regionali e sottoregionali ed a quella civiltà prevalentemente agricola rintracciabile nel nostro paese prima che iniziasse il processo di industrializzazione. L’industria non cancellò irrimediabilmente le tracce del canto e della cultura popolari, innanzitutto perché sopravvivevano ancora ampie zone di sottosviluppo, soprattutto nel Mezzogiorno, e poi perché la stessa civiltà industriale massificata e urbanizzata riuscì a produrre qualcosa di autonomo in questo campo. Poi è arrivata la televisione…”
Nel Maggio 2012 è stato premiato come talento giovanile imperiese e ha partecipato alla trasmissione televisiva “ Punto su di Te”, andata in onda in prima serata su Rai Uno. A Novembre 2012 esce il disco dei “ZAZà” ,MUSICA POPOLARE ITALIANA,con la partecipazione di numerosi sponsor.
La critica lo giudica un disco allegro e piacevole,da ascoltare con armonia. Registrato presso GG Studio. Da Dicembre 2012 è seguito da Massimo Varini ,chitarrista e arrangiatore di Nek,Biagio Antonacci, Vasco Ecc…e da Walter Ferrandi in Teoria e Armonia Jazzistica. Ha collaborato con diverse cantanti della zona: Chiara Ragnini: Partecipazioni a diversi concorsi nazionali (Premio Donida 2011,Lilith Festival). Roberta Costante:Registrazione Demo Barbara Cibelli: Varie serate in acustico e in gruppo. Ora è docente di chitarra moderna presso il Ginnasio Musicale Pantàmusicà con un suo metodo professionale dove riesce ad associare lo studio della chitarra al divertimento,un insegnamento indirizzato sia a bambini che adulti. Da Febbraio 2013 è diventato Tutor dei metodi di Massimo Varini,insegnando la sua didattica in Liguria. Elenco Tutor: http://www.ekomusicgroup.com/viewdoc.asp?co_id=94042
Nell’aprile dello stesso anno,partecipa alla trasmissione radiofonica sul Blues & Jazz,condotta da Marco Ciapparelli,andata in onda in diretta su RADIO PUNTO MILANO,la radio dell’alto milanese.A Maggio partecipa al prestigioso Meeting Acoustic Guitar di Sarzana, come dimostratore delle chitarre EKO. A giugno ,sempre 2013,diventa endorser Essetipicks,plettri costruiti a mano da Steve Tommasi. www.essetipicks.com
A luglio dello stesso anno suona al primo Eko Day, a Bagnolo in Piano,Reggio Emilia. Inoltre arrangia brani per viola,violino,violoncello e fiati.

Qualcosa da leggere su Giovanni:

http://www.riviera24.it/articoli/2011/08/27/116693/giovanni-gandolfo-lestro-e-la-tecnica-del-chitarrista-
imperiese

http://lasinorosso.myblog.it/archive/2011/08/11/pierluigi-casalino-il-gandolfo-giovanni-trio.html

http://www.sanremonews.it/2012/05/10/sommario/annunci/leggi-notizia/argomenti/eventi-
1/articolo/imperia-giovanni-gandolfo-e-roberta-costante-a-punto-su-di-te-su-rai-
uno.html#.UkNKcCi7wVw

http://www.pantamusica.it/giovanni-gandolfo.html

Per Ascoltare alcuni brani:

http://www.youtube.com/watch?v=ly7RMURseD

http://www.youtube.com/watch?v=Hwr5sZFy2X0

http://www.youtube.com/watch?v=xP9ZL6AAgTw

http://www.youtube.com/watch?v=QorWySaN4Eo